Atlante. Tracce d’identità

Sabato 11 dicembre alle 16 nel centro culturale “Move The Box” di Villa Verde esordio dell’esposizione video-fotografica “Atlanti. Tracce di identità”, iniziativa dell’associazione culturale “Su Palatu Fotografia” con il sostegno del Consorzio Turistico Due Giare. 50 monitor e tante fotografie per raccontare il lavoro svolto poco meno di dieci anni fa da Salvatore e Vincenzo Ligios “omaggio all’opera quotidiana e spesso dimenticata degli amministratori dei piccoli comuni della Sardegna”. Nell’esposizione si ascolteranno dunque le voci di sindaci e amministratori di cinquanta piccoli comuni. Fra le comunità coinvolte nove dei tredici comuni del Consorzio Due Giare: Albagiara, Assolo, Baradili, Curcuris, Pompu, Senis, Sini, Villa Sant’Antonio e Villa Verde. Ecco gli orari delle visite della mostra: l’11 dicembre dalle 16 alle 20, domenica 12 dicembre, domenica 19 dicembre, domenica 26 dicembre e domenica 2 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, giovedì 6 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 e domenica 9 gennaio sempre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Luigi Manias