Ritorna Pinocchio

A Baradili riapre la mostra degli “amici” di Pinocchio. Sarà visitabile da sabato 6 marzo fino a domenica 28 marzo. L’esposizione “Pinocchio & Friends. (Doveva essere un fotoromanzo)” era stata sospesa a causa dell’emergenza Covid-19. Quella di Carlo Collodi è una delle favole più amate dai bambini. Una storia che grazie all’arte, all’estro e alla fantasia di Federico Maestrodascia Coni, artigiano e artista del legno di Ales, da quasi due anni è diventata una mostra di 53 opere nel Montegranatico di Baradili. Un’occasione per i bambini e le famiglie per visitarla in sicurezza e magari approfittarne anche per scoprire i vicoli e le vie suggestive del paese più piccolo della Sardegna. La riapertura della mostra è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale e dalla società di servizi culturali “Nur” di Ales, che ha curato la gestione della personale di Coni con l’allestimento di Mauro Podda. L’esposizione “Pinocchio & Friends. (Doveva essere un fotoromanzo)” sarà visitabile il 6 e 7 marzo, il 13 e 14 marzo, il 20 e 21 marzo e il 27 e 28 marzo, dalle ore 17 alle 21. Saranno rispettate tutte le normative anti-Covid. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la società di servizi culturali Nur (349 394 6245) e il Comune di Baradili (078395095). Esiste anche un tour virtuale della mostra “Pinocchio & Friends”. Un tour che si può effettuare collegandosi sul sito del Comune. “Un ottimo antipasto per chi non ha ancora visto la mostra e che potrebbe sollecitare la potenziale curiosità dei visitatori”, ha spiegato Coni. Nel tour virtuale sono stati inseriti anche piccoli video, nei quali Maestrodascia spiega i personaggi della favola di Pinocchio. Luigi Manias