I 25 anni del Consorzio Due Giare

Un quarto di secolo è un lasso di tempo sufficente per una rifflessione che sia anche un bilancio per il Consorzio Due Giare, che ha cercato di proprorsi come interprete delle istanze del territorio, in termini di sviluppo turistico e culturale. Quale migliore occasione di un anniversario per una tavola rotonda in cui fare il bilancio di una lunga e articolata attività. Saranno ripercorse le ragioni della costituzione del Consorzio e la visione prospettica che lo ha connotato sin dalla sua nascita, nonchè gli obiettivi raggiunti. Con il Conosrzio, presso la sede istituzione il 30 novembre alle 9, anche delle voci dell’imprenditoria locale, probanti testimonial del territorio o che hanno agito nel territorio: Francesca Addari, Elettra Godani, Antonio Deiola. Questo il programma della tavola rotonda, coordinata da Roberta Ida Muscas.

  • 09.30 – Apertura Lavori. Saluti istituzionale.
  • 09.40 – La nascita del Consorzio. Il perchè di una scelta comune. Antonio Biancu e altri padri fondatori.
  • 10.10 – Il Consorzio Due Giare: 25 anni di crescita comune, Lino Zedda (Presidente del Consorzio Due Giare).
  • 10.30 – Il Consorzio e l’evoluzione dell’integrazione socio-sanitaria nel territorio, Luisella Serra (ASSL)
  • 10.45 – Il progetto pilota Agenzia di Sviluppo Locale Due Giare, Diego Loi.
  • 11.00 – Il DICE Marmilla: la cultura come motore dello sviluppo sociale ed economico, Roberta Ida Muscas.
  • 11.15 – Identità come progetto. la cultura dei centri storici e lo sviluppo locale sostenibile nell’esperienza del Consorzio. Antonello Sanna (Facoltà di Architettura UNICA).
  • 11.30 – Sviluppo locale: le esperienze in Sardegna, Gianluca Cadeddu (Centro Regionale di programmazione).
  • 11.50 – Formazione e sostegno alla creazione d’impresa. I “prodotti” delle Due Giare: testimonianze. (Antonio Deiola – Vela Travel, Francesca Addari , L’antica arte della ceramica, Elettra Godani – Tecnofor).
  • 12.20 – Dibattito / Conclusioni Umberto Oppus (Direttore generale Ass.to Enti Locali RAS)

Luigi Manias