25 x 4 Liberi Tutti

E’ possibile, essendo ancora immersi in condizione emergenziale e claustrale per l’emergenza corona virus, che il pensiero ad una ricorrenza liberatoria come il 25 aprile dal giogo nazi fascista, possa passare sott’occhio. La Biblioteca Gramsciana memore che  Antonio Gramsci, claustrato anche lui ad Ustica lamentava che  la sua principale preoccupazione  fosse il pericolo dell’abbrutimento intellettuale, nell’intento di mantenere vivida memoria della topica data, promuove una singolarissima iniziativa dalla criptica denominazione 24 x 4; rivolta all’ecume artistico che gravita e non nell’orbita della Biblioteca Gramsciana. Proprio questi giorni di costrizione, con il reiterato e universale invito a stare a casa, può essere occasione opportuna e proficua per la creazione di un’opera che può essere sviluppata sia in senso verticale sia in orizzontale. Ciò che la Biblioteca Gramsciana propone agli artisti che vorranno partecipare all’iniziativa è la realizzazione di un’opera d’arte dal formato 25 x 4 cm, che saranno prima pubblicate sulla pagina FB della Biblioteca Gramsciana Onlus, inviando l’immagine  a bibliotecagramsciana@libero.it, quindi dovranno essere inviate entro e non oltre il 15 aprile a Biblioteca Gramsciana, c.a. Giuseppe Manias,  via Amsicora 27,  09091 Ales OR, nella speranza che  il 25 aprile,  liberati dall’infido virus, si possa allestire adeguata mostra. Al termine dell’esposizione l’artista potrà decidere se riprendere la propria opera o donarla alla collezione della Biblioteca Gramsciana. Ulteriori informazioni possono essere richieste a Giuseppe Andrea Manias al 3493946245.    Luigi Manias